• Salernitana, un altro passo verso la salvezza

    Salernitana, un altro passo verso la salvezza0

    Pari e patta tra Salernitana e Bologna. La Salernitana approccia benissimo alla partita e passa al minuto 7: corner al bacio di Candreva e imperioso stacco di testa di Pirola che batte imparabilmente Skorupski. L’Arechi esplode. Sulle ali dell’entusiasmo Dia imbuca per Mazzocchi che si presenta a tu per tu col portiere e clamorosamente spreca

    LEGGI
  • Riecco la Salernitana: restituito il tris dell’andata al Monza

    Riecco la Salernitana: restituito il tris dell’andata al Monza0

    La Salernitana torna alla vittoria in casa che mancava dal match contro lo Spezia e lo fa in maniera convincente, superando largamente il Monza. Paulo Sousa rivoluziona lo schieramento tattico: Ochoa rilanciato titolare fra i pali, difesa a tre Daniliuc-Gyomber-Pirola, Candreva e Kastanos supportano il terminale Piatek. L’ex di turno Palladino propende per Gytkjaer come

    LEGGI
  • Salernitana buona a metà: la Lazio sbanca l’Arechi nella ripresa

    Salernitana buona a metà: la Lazio sbanca l’Arechi nella ripresa0

    Debutto amaro per Paulo Sousa che perde all’esordio contro la Lazio per 0-2 Il trainer portoghese opta per una formazione senza centromediano metodista lanciando Coulibaly e Crnigoj nella zona nevralgica del campo, mentre Bonazzoli e Vilhena supportano Piatek. Sepe vince ballottaggio fra i pali con Ochoa. Sarri deve fare a meno almeno dal primo minuto

    LEGGI
  • La Salernitana cade a Verona: lotta salvezza riaperta

    La Salernitana cade a Verona: lotta salvezza riaperta0

    Il Verona riapre la lotta salvezza. Nicola sorprende tutti e schiera Sepe in porta in luogo di Ochoa, mentre sono confermate le previsioni della vigilia sul tandem Bonazzoli-Dia. Fase di studio prolungata. Al 17’ Ngonge prova la sortita offensiva da fuori area, ma il suo tiro viene rimpallato in corner. Sul calcio d’angolo susseguente Sepe

    LEGGI
  • La Juve espugna l’Arechi in scioltezza: 0-3

    La Juve espugna l’Arechi in scioltezza: 0-30

    Juve corsara per 0-3 a Salerno. Squadra che vince non si cambia (o quasi): Nicola conferma la formazione camaleontica di Lecce con Nicolussi Caviglia titolare in mezzo al campo in luogo di Bohinen. Allegri opta per un 3-5-2 in cui il tandem offensivo è composto da Di Maria e Vlahovic. Nessun tiro verso lo specchio

    LEGGI
  • Salernitana, una vittoria che vale doppio

    Salernitana, una vittoria che vale doppio0

    Vittoria scacciacrisi a Lecce per la Salernitana. Nicola lancia subito dal primo minuto il nuovo arrivato Ekong e disegna in campo una formazione camaleontica con modulo a metà tra il 4-4-2 e il 4-3-3. La gara inizia come meglio non avrebbe potuto iniziare: Dia raccoglie una corta respinta della difesa salentina e uccella Falcone con

    LEGGI