• Salernitana, solo complimenti e ancora niente punti lontano dall’Arechi

    Salernitana, solo complimenti e ancora niente punti lontano dall’Arechi0

    Con le pacche sulle spalle non si portano a casa punti. La Salernitana ha confermato l’inversione di tendenza nelle prestazioni evidenziata a partire dalla gara contro l’Atalanta, ma non è riuscita a racimolare il primo punto esterno del suo torneo. I granata sono caduti sotto i colpi di un Sassuolo che, facendo leva sui suoi

    LEGGI
  • Salernitana, arriva il primo punto stagionale

    Salernitana, arriva il primo punto stagionale0

    È finalmente arrivato, dopo le prime difficili partite di campionato, il primo punto in campionato degli uomini di Castori. Per il fondamentale scontro diretto andato in scena all’Arechi il trainer marchigiano ha confermato dieci undicesimi della formazione anti Atalanta con la sola eccezione di Simy in luogo di Djuric, partito dalla panchina e subentrato a

    LEGGI
  • Salernitana gagliarda e sfortunata: l’Atalanta sbanca l’Arechi di misura

    Salernitana gagliarda e sfortunata: l’Atalanta sbanca l’Arechi di misura0

    Una sconfitta che ha il sapore quasi della beffa. La Salernitana ha incassato il quarto KO in altrettante gare di campionato, soccombendo di misura contro l’Atalanta all’Arechi per effetto della rete messa a referto da Zapata. Il punteggio finale non ha rispecchiato l’andamento della gara in quanto la truppa allenata da Castori ha disputato di

    LEGGI
  • Salernitana: a Torino altra Caporetto. Così non si va lontano…

    Salernitana: a Torino altra Caporetto. Così non si va lontano…0

    Cocente e meritato KO per la Salernitana contro il Torino. I granata campani sono caduti sotto i colpi dei granata piemontesi, padroni incontrastati dell’incontro per la quasi totale interezza dello stesso. Gli ospiti hanno spaventato i locali solo con il quasi “gollonzo” propiziato da Bonazzoli in pressing su Milinkovic e col palo scheggiato di testa

    LEGGI
  • Franck Ribery e Salerno: un sogno divenuto realtà

    Franck Ribery e Salerno: un sogno divenuto realtà0

    Et voilà. Da oggi, il 6 settembre 2021 non sarà più una data qualsiasi per Salerno e la Salernitana: Franck Ribery ha abbracciato il progetto granata. Non ce ne vogliano i grandi che hanno indossiato la gloriosa divisa dell’ippocampo, ma il francese diviene a pieno titolo il calciatore più importante della pluricentenaria storia del sodalizio

    LEGGI
  • Salernitana, “Mama” che peccato: 3-2 a Bologna nonostante doppio vantaggio

    Salernitana, “Mama” che peccato: 3-2 a Bologna nonostante doppio vantaggio0

    Corsi e ricorsi storici. Come all’esordio dell’ultimo campionato di massima serie disputato, la Salernitana é passata in vantaggio fuori casa e si é vista rimontare in maniera inesorabile dai padroni di casa. A Bologna i granata erano riusciti finanche a passare due volte in vantaggio, cullando il sogno di portare a casa l’intera posta in

    LEGGI